CAFFè SCORRETTO

 
 Riflessioni, semiserie, su stili di vita e sintomi di benessere (e malessere) quotidiani

Dialogo con una buca stradale (dimenticata)

Accidenti! Con questo buio non l’avevo vista. A momenti mi ammazzo. Ho anche rotto la mia bicicletta Non stia a preoccuparsi per me, sono ormai abituata. Noi buche stradali dimenticate da tutti siamo rassegnate. Come fossimo finite in un buco nero. Che per noi è tutto un programma. Piuttosto, lei come sta?   A posto,

[ Read More ]

Umarell, un uomo da cantiere

Chi sono gli Umarells? Signori in pensione (rigorosamente di sesso maschile) che adorano osservare lavori stradali, ruspe e gru in movimento, cantieri in generale. Specialmente quelli dove si deve scavare un qualche buco. Meglio se largo e profondo. Abbiamo parlato con uno di loro per cercare di capirne di più.     Buongiorno signor Umarell,

[ Read More ]

Allo stadio: la prima volta

Abitare e crescere nella provincia di una piccola provincia ti mantiene più lontano dalle cose e dalle loro opportunità. Ma ti tiene più vicino alle persone e ai legami che con queste si allacciano. È una semplice questione di dimensioni. Non di altro. Per dirne una, se vivi nella provincia di una piccola provincia, ti

[ Read More ]