Bruxelles ha condannato Delhaize per la pubblicità di una crema di cioccolato senza olio di palma che sottolineava i pericoli di tale grasso

Olio di palma nella cioccolata? Guai a parlarne male. Il gruppo italiano Ferrero, produttore della Nutella (con olio di palma) ha portato in giudizio la società belga di distribuzione Delhaize.

Questa la sentenza dei giudici belgi (Corte di Appello di Bruxelles ):

  • la campagna pubblicitaria di Delhaize sul cioccolato certificato “senza olio di palma” era denigratoria, menzognera e ingannevole nei confronti della Nutella
  • rimozione della campagna pubblicitaria per non incorrere in una multa variabile da 25.000 euro fino ad un massimo di 1 milione di euro (su carta o su web).

Cosa dice la sentenza (70 pagine) in pillole

  • i danni per la salute e l’ambiente dell’olio di palma non sono assolutamente verificabili
  • non sono neppure oggettivi
  • la denominazione “Choco” della crema belga di Delhaize non può essere riportata sulla confezione. Infatti non contiene cioccolato ed è ingannevole per i consumatori.

Post a comment