sostenibilità

Foraging, tutti a caccia di piante selvatiche

Impazza nei ristoranti alla moda, negli agriturismi svedesi e nelle città americane Foraging, tu sai cos’è? Altro che km zero. Altro che bio. È l’ultima frontiera in fatto di cibo a impronta zero. Zero perché il cibo lo raccogli tu e dev’essere selvatico. Prendi la bici, o vai a piedi, per boschi, prati e campi

[ Read More ]

Officinali ‘ghiotte’ di senape

  La crescita di alcune piante officinali, tra cui il rosmarino (Rosmarinus officinalis L.), la menta (Mentha x Piperita L.) e la lavanda (Lavandula angustifolia Chaix), è più vigorosa se in campo c’è anche la senape (Sinapis arvensis L.). Sovescio con senape in fiore Più precisamente, effettuando il sovescio* con la senape in fiore molte

[ Read More ]

Cannabis free per finanziare le pensioni. Proposta verde svizzera

Primo, depenalizzare il consumo di Cannabis. Secondo, tassarlo. Terzo, destinare il ricavato alle pensioni Cannabis free ovvero come depenalizzare il consumo di Cannabis  per poi tassarlo e finanziarci le pensioni. È solo una proposta. Riguarda la Svizzera. Lanciata al Parlamento Federale da 7 deputati Verdi liberali Là, come qui, si discute di revisione dei meccanismi previdenziali. Il

[ Read More ]

5 paesi che hanno cambiato la sostenibilità alimentare nel mondo

Italia prima per la riduzione delle emissioni di CO2 secondo l’indice di sostenibilità di Barilla Cinque paesi sono stati premiati dall’indice di sostenibilità alimentare messo a punto da Barilla in collaborazione con The Economist Intelligence Unit. Sono Italia, Brasile, Australia, Francia e Germania. Cinque paesi dove il cambiamento per un mondo migliore sta già avvenendo perché offrono

[ Read More ]

Peri ornamentali a Nordlingen: come coltivare la città

Orti e giardini di città. Tutti ne parlano. In Germania ci sono vari progetti. Il caso dei peri ornamentali I peri ornamentali di Nordlingen, in Germania, sono un  esempio di come coltivare una città diversa. Lungo le vie, nei giardini delle case, vediamo peri allevati a spalliera o a vaso che:  valorizzano la città e l’ambiente circostante,

[ Read More ]

Dieta, dieci regole per un buon stile di vita

Decalogo per tornare in forma. Per il bene nostro e dell’ambiente Dieta, dieci regole per uno stile di vita sano e un’alimentazione sostenibile. Consigli basati sulle risorse fornite dalla natura e le esigenze del nostro organismo. Lo hanno messo a punto: Fondazione Barilla, Centro per l’alimentazione e la nutrizione (BCFN) Unità di Intelligence dell’Economist (EIU) Ecco il

[ Read More ]

Interfuture, meno residui nel piatto con i bioagrofarmaci

Senza trattamenti di difesa dalla avversità il 30-40% dei prodotti alimentari andrebbe perduto. Con i trattamenti c’è sempre il rischio residui nel cibo quotidiano, dall’ortofrutta ai cereali. Il futuro della difesa delle coltura è sempre più bio, non solo biologico, ma bioagrofarmaci, prodotti a base naturale per il controllo dei patogeni e parassiti delle piante

[ Read More ]

Sostenibilità del cibo, Barilla premia la Francia

La Francia vince il primo posto: ha cibo sostenibile oltre che gustoso L’indice di sostenibilità creato da Barilla L’indice di sostenibilità alimentare è stato messo a punto dai ricercatori della Fondazione Barilla Center for Food & Nutrition e l’Economist Intelligence Unit. Stabilisce dove il cibo è prodotto e consumato in maniera sostenibile a beneficio delle generazioni presenti e future. In

[ Read More ]

Alghe marine, quando il sostenibile diventa insostenibile

Alghe marine? Un business “ecologico” che sta creando problemi ambientali e sociali perché cresciuto troppo rapidamente Con le alghe marine si producono cibi, farmaci, fertilizzanti e persino carburanti. Di recente è stato trovato l’uovo di Colombo: alimentare il bestiame con alghe per tagliare le emissioni di anidride carbonica (di fonte zootecnica). Ma Nazioni Unite  e Scottish association for

[ Read More ]