È arrivato il momento di aggiungere alla lista dei superfood la polvere di maca. Probabilmente, vi chiederete

  • COS’È LA POLVERE DI MACA
  • QUALI SONO I BENEFICI PER L’ORGANISMO
  • PERCHÉ È POCO CONOSCIUTA

 

Il nome scientifico è Lepidium meyenii, una pianta spontanea del Sud America in particolare della Cordigliera delle Ande del Perù e della Bolivia.

Appartiene alla stessa famiglia del cavolo, le Brassicaceae, perciò ha molte caratteristiche in comune.

radici di macaL’aspetto ricorda quello della rapa o del ravanello. Tuttavia della pianta si consumano la radice e parte del fusto. Si distinguono in funzione del colore tre varietà:

  • Gold maca
  • Red maca
  • Black maca.

Principali componenti in quantità e varietà.

Principali componenti Gold Maca (g %) Red Maca
(g %)
Black Maca (g %)
Umidità 9.71 10.14 10.47
Proteine totali 17.99 17.22 16.31
Grassi 0.82 0.91 0.82
Fibre 5.30 5.45 4.95
Ceneri 3.49 3.68 3.63
Carboidrati 62.69 62.60 63.82
Azoto totale 2.87 2.76 2.42
Proteina pura

(NP x 6.25)

37.86 37.52 38.18
Amido 6.17 6.03 7.02
Vitamine Niacina, Vitamina C, B1, B2
Minerali Potassio, Sodio, Magnesio, Calcio
Amminoacidi Tutti gli a.a. essenziali eccetto il triptofano
TAB. MODIFICATA: Boletín Latinoamericano y del Caribe de Plantas Medicinales y Aromáticas, vol. 2, núm. 3, mayo, 2003, pp. 30-36

Ideale per atleti, donne e uomini

ATLETI:

  •  contribuisce allo sviluppo muscolare e alla resistenza allo sforzo anche per lunghi periodi per la sua ricchezza in a.a. e proteine aventi effetto anabolizzante
  • azione energizzante per il rilascio degli zuccheri nel sangue dalle riserve di glicogeno epatico o dalla gluconogenesi, specialmente in casi di ipoglicemia
  • promuove la sintesi degli ormoni steroidei utili alla strutturazione muscolare
  • riduce il danno dai ROSspecie reattive dell’ossigeno” facilitando le fasi di recupero post-allenamento
  • rafforza le difese immunitarie riducendo la “sindrome da sovrallenamento”

DONNE:

  •  migliora la crescita del feto essendo un’ottima fonte in minerali
  • aumenta la fertilità mediante sintesi degli estrogeni
  • combatte la sindrome pre-mestruale (dolori mestruali) e regolarizza il ciclo mestruale
  • contrasta i sintomi della menopausa: uno studio condotto su donne in post-menopausa che hanno assunto 3,5 gr di maca in polvere per sei settimane e poi un placebo per altre sei settimane ha dimostrato che riduce ansia, depressione, insonnia ed emicranie
  • previene l’osteoporosi per l’elevato contenuto in calcio e fosforo

UOMINI:

  • previene la calvizie ovvero l’alopecia androgenetica
  • migliora la fertilità, uno studio ha dimostrato come compresse di maca (1500-3000 mg/die) assunte per quattro mesi da soggetti tra i 22 e i 44 anni hanno portato a un aumento di: volume seminale,  motilità degli spermatozoi e dei livelli di testosterone.
  • previene malattie prostatiche specialmente i tumori
  • aumenta la libido: uno studio del 2008 dimostra che la maca allevia la disfunzione sessuale causata da antidepressivi poiché questi ultimi fungono da inibitori della serotonina; tali proprietà erano già note agli antichi!!!

 Per una dieta sana ed equilibrata

La radice di maca può essere utilizzata fresca, cotta o secca.

  • Possono essere consumati 3-5 g di radice essiccata o polvere di maca al giorno
  • oppure compresse o capsule  con i pasti principali.
  • meglio i prodotti Bio, prestando attenzione al luogo di provenienza.

allerta simboloIl SOVRADOSAGGIO di maca può provocare

–   mal di testa

–   bruciori di stomaco

–   tachicardia

–    acne o forme di allergia cutanea

–   alterazioni ormonali femminili

–    malfunzionamento della tiroide

Può essere abbinata a

  • carote, mele, zenzero per farne un brioso centrifugato
  • basilico, sedano, anguria, miele, cardamomo, peperoncino e latte di mandorla per  una bevanda rinfrescante ed energizzante
  • in polvere come ingrediente delle insalate
  • acqua calda, mirtilli rossi e polvere di vaniglia per momenti di relax
  • biscotti con mandorle e cacao, ideali per una prima colazione e/o per accompagnare il thè
  • muffin di thè verde matcha e limone
  • gelato e semifreddi

 

BIBLIOGRAFIA

  1. G F Gonzales, A Córdova, K Vega, A Chung, A Villena and C Góñez – “Effect of Lepidium meyenii , a root with aphrodisiac and fertility-enhancing properties, on serum reproductive hormone levels in adult healthy men” Journal of Endocrinology (2003) 176, 163–168.
  1. Julio Rubio, Maria Caldas, Sonia Dávila, Manuel Gasco and Gustavo F Gonzales – “Effect of three different cultivars of Lepidium meyenii  on learning and depression in ovariectomized mice” BMC Complementary and Alternative Medicine (2006).
  1. Gustavo F Gonzales, Sara Miranda, Jessica Nieto1, Gilma Fernández, Sandra Yucra, Julio Rubio, Pedro Yi and Manuel Gasco – “Red maca (Lepidium meyenii) reduced prostate size in rats” Reproductive Biology and Endocrinology (2005).
  1. Antonio Bianchi – “Maca Lepidium meyenii” Boletín Latinoamericano y del Caribe de Plantas Medicinales y Aromáticas, vol. 2, núm. 3, mayo, (2003), pp. 30-36.
  1. B. L. Zheng, K.He, C. H. Kim et al., – “Effect of a lipidic extract from Lepidium meyenii on sexual behavior in mice and rats,” Urology, vol. 55.

Post a comment