Una mela al giorno toglie il medico di torno? Buono come il pane? Dipende

Lo aveva detto, tra le righe, l’ultimo rapporto Efsa  sui residui negli alimenti:piccoli-frutti

  • tranquilli: i residui dei singoli pesticidi sono entro i limiti di legge (nel 97% dei campioni).
  • …però nello stesso alimento sono stati rilevati più residui contemporaneamente
  • il 98% dei prodotti biologici è privo di residui o entro i limiti di legge
  • il report non includeva  piccoli frutti, frutti di bosco, tè e miele

Queste le certezze. Ma non conosciamo gli effetti combinati dei cocktail di pesticidi:

  •  come interagiscono con il nostro corpo?
  • che effetti hanno le piccole dosi cui siamo esposti per tutta la nostra vita?
  • che ruolo giocano  stato di salute e stile di vita?
  • come interagiscono fra loro pesticidi, additivi, stimolatori  della crescita, conservanti e contaminanti vari?  Diventano più tossici (sinergismo) o meno tossici (antagonismo)?

Secondo Tobin Robinson, responsabile “Rischi emergenti” all’Efsa: “E’ complesso capire come funzioni l’associazione di più sostanze chimiche, il cui numero di combinazioni è potenzialmente infinito“.

Per questo è nato in Europa  Mix Tox, il progetto pluriennale dell’Efsa che indaga gli effetti della uccellinopresenza contemporanea di più sostanze chimiche su uomo, animali e ambiente. Tra gli obiettivi:

  • metodologie armonizzate di analisi
  • nuovi approcci per  valutare la tossicità combinata

Intanto la Francia si muove

  • l’associazione di consumatori Que Choisir ha condotto qualche mese fa un’indagine sull’ortofrutta. Trovati i residui di 85 diverse molecole nella frutta convenzionale: 5-7 molecole in media a seconda del tipo di frutto; superiori alla media uva,  fragole, pere e mele. Zero nella frutta biologica.
  • si è mossa anche la ricerca francese: Inra ha dimostrato per la prima volta l’effetto cocktail di un mix di 5 pesticidi rilevati negli alimenti. Ha trovato che:
  1.  sono più tossici se combinati fra loro
  2. due molecole hanno effetti genotossici

D’ora in poi attenti ai proverbi: buono come il pane, una mela al giorno toglie il medico di torno. Sono  patate bollenti.

Post a comment